pateo-fountain---solar-do-castelo
x

SOLAR DO CASTELO

Concierge

Ecco alcuni consigli del nostro personale di reception sui luoghi da visitare in questa meravigliosa città.

  • castelo-s
    Castello di San Giorgio (Castelo de São Jorge)

    Si può scorgere praticamente da ogni punto della città. Le sue parti più antiche risalgono addirittura al VI secolo, quando fu fortificato dai romani, dai visigoti e infine dai mori. Servì da residenza moresca fino a quando il primo re del Portogallo, Afonso Henriques, la espugnò nel 1147 con l’aiuto di crociati nord europei in viaggio verso la Terra Santa. Il Castello di San Giorgio comprende tra le sue mura un agglomerato di case tipiche. Tra queste mura si trova anche il Solar Do Castelo, il solo hotel situato all'interno del villaggio medievale. Un edificio del XVIII secolo, costruito sul sito in cui si trovavano le cucine del Palazzo di Alcáçovas.

  • miradouro-de-santa-luzia
    Belvedere di Santa Luzia

    Questa terrazza romantica accanto alla chiesa di Santa Luzia introduce i visitatori al quartiere di Alfama, con ampia panoramica sulle sue case, le sue chiese e il fiume Tago. Al caffè della terrazza è possibile prendersi un drink.

  • portas-do-sol
    Belvedere di Portas do Sol

    Appena fuori dal belvedere di Santa Luzia vi è una balconata che si apre sul fiume, offrendo panorami che davvero spettacolari sul quartiere di Alfama. E di fronte al Museo delle Arti Decorative.

  • museu1
    Museo delle Arti Decorative (Fondazione Ricardo Espirito Santo)

    Situato in un angolo di  Miradouro das Portas do Sol nel Palazzo Azurara, del XVII secolo, questo brillante museo ci restituisce un'immagine della vita aristocratica nei secoli XVIII e XIX. Si può terminare la visita ai laboratori, per vedere gli artigiani al lavoro, o con un drink al piacevole caffè situato nella corte.

  • s
    Chiesa di São Vicente de Fora

    Inaugurata nel 1629 ma danneggiata gravemente dal terremoto del 1755, che provocò il crollo della cupola principale e del tetto. L'entrata è attraverso un cancello alla destra della facciata, e gli interni e i chiostri sono decorate da eccezionali pannelli a mattonelle del XVIII secolo. Una serie di questi pannelli illustra scene delle favole di La Fontaine.  Imperdibili i superbi panorami dalla sua terrazza sul Pantheon Nazionale, sull’Alfama e sul fiume Tago.

  • selisboa
    Cattedrale di Santa Maria Maggiore (Sè de Lisboa)

    La più antica cattedrale della città è una miscela di vari stili architettonici e soprattutto rappresenta un monumento importante del gotico portoghese. Nella sacrestia è custodito il tesoro della cattedrale, con numerosi oggetti sacri, tra cui l'urna contenente i resti di San Vincenzo, santo patrono ufficiale di Lisbona.

  • tram-28
    Tram 28

    La linea 28 dei caratteristici tram  di Lisbona fu inaugurata nel 1914 e oggi ha un percorso di 7 km che passa attraverso i quartieri più antichi della città. Si può prendere alla fermata del Parlamento.

  • alfama
    Alfama

    Il quartiere più emblematico di Lisbona, oltre a essere uno dei più gratificanti per i visitatori a piedi e per i fotografi grazie alle sue viuzze medievali e ai suoi scorci straordinari. Essendo fondato su un solido basamento roccioso, superò relativamente indenne il terremoto del 1755, e una passeggiata attraverso questo quartiere residenziale dall'antico sapore costituisce un salto indietro nel tempo. Alla sera, non bisogna perdersi la musica del Fado che viene eseguita in molti ristoranti e nelle case del Fado.

  • feira-da-ladra
    Feira da Ladra

    Il più famoso mercatino delle pulci di Lisbona, in cui pile di affascinanti cianfrusaglie sono disposte lungo la via. Ogni martedì e sabato, molto vicino al Pantheon Nazionale.

  • leitao-irmao
    Leitão & Irmão

    Gioiellieri della Corona Portoghese nel 1887, continuano a produrre tutti gli articoli nel proprio laboratorio, assicurando i più alti standard qualitativi.

  • concerveira
    Conserveira de Lisboa

    Fondata nel 1930, vende ancora i suoi tre marchi originali di conserve in scatola: Tricana, Prata do Mar e Minor. Mantiene un ponte credibile tra produzione e clienti.

  • livraria-ulisses
    Luvaria Ulisses

    In questo minuscolo negozio, fondato nel 1925, si possono provare guanti di squisita fattura. 

  • casapereira
    Casa Pereira

    Comprate un pacchetto di “bolachinhas de furo” (biscotti) da sgranocchiare mentre andate a passeggio. 

  • santo-antonio
    Festività di Lisbona “Santo António”

    Santo António, il santo patrono di Lisbona, viene celebrato con festeggiamenti che raggiungono l’apice la sera del 12 giugno, con una processione lungo la Avenida da Liberdade.  Le varie attività di intrattenimento invadono i più antichi quartieri di Lisbona, portando nelle strade migliaia di persone.

  • fish
    Lisbon Fish and Flavors

    Per 11 giorni, in aprile, questo evento offre la possibilità di gustare piatti gastronomici innovativi creati con il pesce e i frutti di mare delle nostra costa.

  • maratona
    Maratona di Lisbona

    Ogni anno, in dicembre, le vie della capitale portoghese sono invase dalla Maratona di Lisbona, la più classica tra le maratone che si svolgono in Portogallo. 

  • Com’Out Lisbon

    Festival di Jazz che si svolge in settembre. Musica gratis dal vivo, danza e teatro nei giardini e nei punti panoramici della città.

  • fashion-night
    Fashion’s Night Out

    Ogni anno in settembre, la maggior parte delle boutique delle principali zone di shopping di Lisbona - Chiado e Avenida da Liberdade - rimane aperta fino a tardi, prendendo parte a un evento organizzato dalla rivista Vogue in molte città del mondo.

  • oceans-festival
    Festival degli Oceani

    Si tiene in agosto e offre gratuitamente numerosi eventi per animare la zona del lungofiume della capitale portoghese.